Deviato speciale

Tu parti, vai per la tua strada e arrivi ad un punto, ad una interruzione di quel tracciato e per continuare ti trovi deviato su un altrove che non avevi considerato prima. Semplice! Non è che si tratti di un’alternativa, è una costrizione bella e buona verso un diverso contorto che non è detto finisca col riportarti sul tuo percorso, ma può succedere che la deviazione passi attraverso luoghi interessanti e magari, poi pensi, anche più della diritta via.

Annunci

4 thoughts on “Deviato speciale

  1. Certo. Per me è difficile seguire linee tracciate. Non so, ci devo mettere sempre un po’ di creatività. Poi si dice che le persone “cattive” siano più interessanti di quelle “buone” – se per buono e cattivo si intende “retta via” e “deviazione”. Insomma non credo alle etichette – pur credendo in Dio. Non era lui che predicava di accudire i deboli e i bambini? Di seguire vie interiori e non fare come insegnava la massa? Di non lanciare pietre e di amare, come Dio, chiunque? Così non esiste una via sbagliata ma solo una via!

    • Sono d’accordo. se guardo le cose dal di fuori ho sempre l’impressione che non ci sia niente di sbagliato.
      Le cose peggiori insegnano e permettono di crescere, anche se si vorrebbe vivere in un mondo perfetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...