Ogni riferimento è puramente casuale

 OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Ecco, proprio così! Proprio come se mi fosse nevicato nel cervello! Ad un certo punto tutto era piatto, calmo, omogeneo. Addio contrasto!
Lei può immaginare, vero, la mia soddisfazione? Mi urtavano tutte quelle differenze, le irregolarità… Lei sa… Una questione di equilibrio, di gusto, precisione… Ma è questo mondo che diventa sempre più dissonante! Un frastuono anche per gli occhi!

E poi la gioia di quel candore. La pace.
Mi muovevo abbagliato e sorridevo e mi guardavo intorno e tutto era bianco. Annullato. Una purezza primordiale.

Ci ho messo un pò. Subito non me ne sono accorto. Solo più tardi…
Ecco… Camminavo, ma senza riferimento non sapevo più se ero fermo o in movimento. Non sapevo neanche dove stessi andando. Non capivo nemmeno se stavo ancora pensando.
Avevo solo un bianco dilagante nel cervello
bianco
b  i  a  n  c o
b    i    a    n    c    o
non c’era più niente di diverso

Annunci

4 thoughts on “Ogni riferimento è puramente casuale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...