Madrigale della porta

Muggia_orizzonte

Se ora tu bussassi alla mia porta
la troveresti aperta, divelta
dal vento di burrasca
la tolda spazzata dalla pioggia e dentro
un cielo azzurro a vista da ogni stanza
che dell’amore ora ne ho abbastanza
direi tessendo alle mie vele un nuovo ordito
ma senza smettere di amare
disegno l’orizzonte con un dito.

Annunci

10 thoughts on “Madrigale della porta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...